BANDO PER INCENTIVI ALLE PMI PER VOUCHER INTERNAZIONALIZZAZIONE – ANNO 2021
Contattaci

FINALITA’

Mediante il bando Voucher Internazionalizzazione la Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Reggio Emilia, nell’ambito delle proprie iniziative istituzionali, intende sostenere ed incentivare la competitività delle micro, piccole e medie imprese (PMI) attraverso l’erogazione di contributi a fondo perduto per l’acquisizione di servizi per favorire l’avvio e lo sviluppo del commercio internazionale anche attraverso un più diffuso utilizzo delle tecnologie digitali.

 

BENEFICIARI

PMI aventi sede legale e/o unità operativa in provincia di Reggio Emilia.

 

PROGETTI AMMISSIBILI 

A. Percorsi di rafforzamento della presenza all’estero (ottenimento o rinnovo certificazioni di prodotto, affiancamento TEM/DEM)
B. Sviluppo di canali e strumenti di promozione all’estero (“virtual matchmaking”, business online, digital marketing, fiere virtuali)

 

MISURA DEL CONTRIBUTO

I voucher avranno un importo pari al 50% delle spese ammissibili, fino all’importo unitario massimo di € 5.000,00, per un minimo di € 3.000,00 di investimenti (non comprensivo dell’eventuale premialità per il rating di legalità di € 250,00).

 

SPESE AMMISSIBILI

Sono finanziabili le spese relative ad attività del periodo 01/06/2021 – 30/04/2022 (data fattura e data pagamento); valgono anche le spese antecedenti relative ad acconti per affitto dell’area espositiva e/o quota d’iscrizione purché riferite ad una manifestazione che si svolga nel periodo ammissibile sopra indicato.

Tipologie di spese:
A) servizi di consulenza e/o fornitura di servizi relativi a uno o più ambiti di attività a sostegno del commercio internazionale
B) acquisto o noleggio di beni strumentali funzionali allo sviluppo delle iniziative
C) realizzazione di spazi espositivi

Per le fiere in presenza: costo dell’area espositiva, della progettazione dello stand e del noleggio dell’allestimento (incluse spese accessorie di allestimento – servizi di telecomunicazioni, idrici, elettricità, montaggio/smontaggio – ed ivi compresi eventuali costi di iscrizione, oneri e diritti fissi obbligatori in base al regolamento della manifestazione); spese relative al trasporto del materiale da allestimento ed espositivo, compresa l’assicurazione ed esclusi gli oneri doganali; spese relative al servizio di interpretariato/traduzione e hostess.
Per le fiere virtuali: iscrizione alla fiera e ai relativi servizi, consulenze in campo digital, hosting, sviluppo piattaforme per la virtualizzazione; produzione di contenuti digitali.

 

PROCEDURA DI VALUTAZIONE E TERMINI DI PRESENTAZIONE

Le domande dovranno essere inviate dal 14/06/2021 al 30/07/2021.

L’ordine di precedenza nella graduatoria avverrà secondo l’ordine cronologico di ricezione della pratica telematica.

 

Per maggiori informazioni e per presentare la domanda rivolgiti a noi!

Referente:

Lisa Ferrarini 

lisa.ferrarini@prefina.it

    Iscriviti alla nostra newsletter

    per rimanere sempre aggiornato sulle nostre iniziative.